Studio

Lo Studio Tecnico Pelliciari inizia ad operare come studio d’Ingegneria nel 1996 e fonda la sua attività professionale nel campo della progettazione strutturale ed architettonica di opere civili, industriali ed infrastrutturali, con tutti i servizi annessi alla commessa.

> scopri di più

Servizi

PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA:

Lo Studio Tecnico Pelliciari svolge la pratica della progettazione architettonica in tutte le sue declinazioni tipologiche e attraverso tutte le sue fasi operative: opera nei campi della pianificazione, della progettazione e della gestione dello spazio abitato, integrando le discipline dell’architettura, dell’ingegneria e del disegno industriale.

Un progetto edilizio è composto da varie fasi che si completano grazie alle diverse competenze: lo Studio Tecnico Pelliciari offre ai propri clienti un know how di esperienza, professionalità e competenza in tutti i settori che caratterizzano il processo edilizio, affianca e accompagna la committenza nel corso dell’intero progetto, dall’ideazione alla definizione dei dettagli realizzativi e di design.

L’esperienza maturata permette di svolgere progettazione architettonica di alto livello nell’ambito delle costruzioni civili, industriali e di edilizia pubblica.

PROGETTAZIONE URBANISTICA:

L’urbanistica è quella disciplina volta allo studio dei sistemi urbani (e delle loro relazioni territoriali): avvalendosi di analisi interdisciplinari (economiche, sociologiche, statistiche-demografiche, ecc.) ci si pone il fine di produrre quadri e scenari di gestione (regolativa e/o strategica) e progettazione dello spazio urbanizzato e la pianificazione organica delle sue modificazioni sul territorio.

Lo Studio Tecnico Pelliciari effettua la progettazione di Piani Particolareggiati e piani di Recupero, microurbanistica e pianificazione territoriale, progetti di viabilità e piani di lottizzazione.

PROGETTAZIONE STRUTTURALE:

Un’esperta equipe di Ingegneri Strutturisti è in grado di eseguire la progettazione strutturale di nuove opere civili, industriali ed infrastrutturali di qualsiasi tipologia, avvalendosi dei più moderni software di calcolo agli elementi finiti grazie ai quali è possibile raggiungere elevati standards di produttività ed affidabilità.

Particolare importanza assume il progetto di strutture in zona sismica a fronte delle prescrizioni fornite dalla vigente normativa tecnica NTC 2008 (D.M. 14 gennaio 2008) riguardo alla zoonizzazione sismica del suolo Italiano.

Si effettua il dimensionamento e la progettazione antisismica di strutture in cemento armato ordinario e precompresso, muratura ordinaria, muratura armata, acciaio, legno e strutture miste nel pieno rispetto delle Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. Infrastrutture 14/01/2008) e delle normative europee, tra cui gli Eurocodici.

Partendo dal progetto architettonico della costruzione ed essendo a conoscenza dei requisiti funzionali richiesti, si esegue il dimensionamento statico e/o la progettazione antisismica della struttura: la scelta della tecnologia costruttiva, dei materiali e la definizione dei particolari costruttivi sono volte ad ottenere un progetto strutturale ad hoc per la costruzione in esame, a garanzia di sicurezza strutturale ed efficienza tecnica di cantiere. Particolare attenzione è rivolta alla progettazione dei particolari strutturali e dei dettagli esecutivi che viene svolta nel pieno rispetto del progetto architettonico originario.

L’esperienza maturata nel calcolo strutturale, nella pratica realizzativa di cantiere e la continua attenzione ai nuovi materiali ed alle nuove tecnologie costruttive permette la redazione di elaborati tecnici esecutivi completi e dettagliati.

ADEGUAMENTO SISMICO E RESTAURO:

Lo Studio Tecnico Pelliciari ha maturato notevole esperienza nell’ambito del restauro edilizio:
Restauro statico e miglioramento/adeguamento del comportamento sismico di edifici pubblici e privati anche di interesse monumentale con particolare attenzione alla conservazione delle caratteristiche dell’edificio sia per quanto riguarda gli aspetti di tipo architettonico sia per quelli strutturali cercando di conciliare le esigenze della committenza con la “storia” e il pregio dell’edificio stesso.

Si effettua la progettazione di interventi di restauro, ripristino e recupero funzionale, miglioramento sismico ed adeguamento sismico.

L’aspetto artistico ed architettonico e l’aspetto strutturale sono curati da un’esperta equipe di Architetti ed Ingegneri che collaborano in maniera sinergica ed efficiente per conciliare tutti gli aspetti del progetto.

COLLAUDO STRUTTURALE:

Si effettua il collaudo statico strutturale ai sensi della Legge 5 /11/1971 n. 1086 di strutture in c.a. ordinario, in c.a. prefabbricato, in acciaio, muratura, infrastrutture viarie, opere geotecniche e idrauliche e strutture particolarmente complesse.

Tutte le operazioni necessarie per effettuare il collaudo strutturale in corso d’opera o a fine lavori, vengono effettuate nel pieno rispetto della normativa vigente (D.M. Infrastrutture 14/01/2008), anche mediante prove di carico e verifiche in opera ove si renda necessario.

DIREZIONE LAVORI:

Il direttore dei lavori, come è definito dalla normativa vigente, è un ausiliario del committente e ne assume la rappresentanza in un ambito strettamente tecnico.

La Direzione dei Lavori viene svolta con professionalità e diligenza per assicurare l’esecuzione a regola d’arte dell’opera progettata nelle sue varie fasi costruttive e il costante controllo dei lavori dal punto di vista economico oltre che tecnico.

L’osservanza delle indicazioni fornite dal progettista viene sviluppata attraverso tutte le singole fasi di realizzazione del progetto e contestualizzata per il singolo cantiere; l’esperienza maturata nel settore permette di risolvere problemi ed imprevisti dati dalle numerose aleatorietà presenti in cantiere nel pieno rispetto del progetto originario ed in pieno accordo con gli Ingegneri progettisti.

DIREZIONE TECNICA DEI CANTIERI:

La cura del dettaglio esecutivo, l’organizzazione tecnica delle fasi lavorative e l’esperienza maturata nella gestione tecnica ed economica di commesse per importanti imprese di costruzioni, sono uno dei nostri punti di forza e rappresentano una solida base per un’efficiente gestione dei cantieri di qualsiasi dimensione ed entità.

I nostri tecnici qualificati e l’organizzazione interna dello Studio Tecnico Pelliciari permettono di gestire in maniera ottimale tutte le fasi strategiche di commessa e realizzazione dell’opera: progettazione operativa e costruttiva, strategie di commessa, budget preliminare di commessa, analisi dei costi delle lavorazioni, analisi delle tempistiche, ottimizzazioni delle lavorazioni, programmazione dei lavori e continuo controllo dei costi e tempi di realizzazione, organizzazione e pianificazione delle risorse per la gestione operativa del cantiere, contabilità a corpo a misura e mista, gestione delle riserve, gestione del contenzioso nell’ambito del rapporto contrattuale.

COORDINAMENTO SICUREZZA:

Si effettua la stesura dei piani di sicurezza e di coordinamento, l’elaborazione dei piani operativi di sicurezza e dei fascicoli informativi, la valutazione dei rischi nei cantieri e la stima dei costi per la sicurezza nel pieno rispetto degli adempimenti previsti dalla nuova normativa in materia di sicurezza (Testo unico sicurezza D.Lgs 81/08 e successivo D.Lgs 106/09).

La figura del coordinatore in fase di progettazione, del coordinatore in fase di esecuzione ed del responsabile del servizio di prevenzione e protezione sono svolte con la massima professionalità nel rispetto delle normative vigenti.

I nostri servizi in materia di sicurezza sono rivolti alle esigenze di amministrazioni pubbliche, imprese edili, progettisti e professionisti che devono progettare e pianificare la sicurezza nei cantieri.

SICUREZZA IN AZIENDA:

L’esperienza maturata in questo settore dai nostri tecnici, ci consente di effettuare una verifica sistematica e approfondita in tutti gli ambiti aziendali: il tema della salute e sicurezza dei lavoratori e lo svolgimento della valutazione dei rischi che il datore di lavoro deve effettuare sono trattati secondo quanto disposto dal Nuovo Testo Unico Per la Sicurezza D.Lgs. 81/2008 e successivo testo attuativo D.Lgs. 106/09.

L’elaborazione dei dati necessari e la redazione del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi) previsto dallo stesso decreto legislativo e del DUVRI (Documento Unico Valutazione Rischio Interferenze) sono il risultato finale di un’attenta analisi e sintesi del processo produttivo aziendale e di un costante dialogo con l’azienda e con le maestranze.

Valutando il rischio è possibile stimarne la gravità in modo da ricavare le priorità di intervento e fissando poi una tempistica si ottiene il Programma di Attuazione delle misure di protezione e prevenzione per il miglioramento della salute e della sicurezza in azienda

CONTABILITÀ LAVORI:

Si effettua la stesura di dettagliati computi metrici, contabilità lavori e capitolati in tutte le fasi di progettazione e contabilizzazione di opere pubbliche e private.
La contabilizzazione effettuata è perfettamente in linea con l’attuale legislazione sui lavori pubblici (D.Lgs. 163/2006).
I nostri servizi si rivolgono all’impresa o al professionista che abbiano la necessità di contabilizzare i lavori per committenti privati o pubblici mediante la redazione di elenchi prezzo e di computi metrici, sia a livello di preventivo che di consuntivo con eventuale redazione di perizie suppletive.
Si redigono documenti di Contabilità Lavori, Libretti delle Misure, Registri di Contabilità, Stati di Avanzamento, Certificati di pagamento, Liste in Economia e cronoprogrammi.

CERTIFICAZIONE ENERGETICA:

Il ruolo del consulente energetico è quello di affiancare il privato, l’azienda o il progettista nella scelta di soluzioni tecniche e tecnologiche in materia di energia.
L’attestato di certificazione energetica è un attestato che stabilisce il consumo di energia per il riscaldamento invernale e pone l’edificio in analisi in una classificazione standardizzata in base al valore del consumo.
La certificazione energetica negli edifici civili e industriali è obbligatoria e consiste sostanzialmente in una dichiarazione rilasciata da personale qualificato, in grado di attestare il consumo degli edifici esistenti.
I nostri tecnici eseguono con professionalità consulenze ai sensi della normativa vigente: Legge 9 gennaio 1991, n. 10, D. Lgs. 31 marzo 1998, n. 112, D. Lgs. n. 192 del 19 agosto 2005, D. Lgs. n. 311 del 29 dicembre 2006.